Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Ateneo Sostenibile

Sportello Sostenibilità - Green Office

Green Office

Il Green Office (GO) – Sportello Sostenibilità è una struttura tecnica in staff alla Direzione Generale prevista dal Piano Integrato 2017-2019 in linea con l’obiettivo strategico.

Si occupa di raccogliere i dati, monitorare i progetti, coordinare gli aspetti esecutivi nei diversi ambiti della sostenibilità come il risparmio energetico e produzione di energia, la gestione e la riduzione dei rifiuti, l’utilizzo razionale dell’acqua e delle altre risorse materiali; la gestione agricola e del verde; la mobilità cittadina e altre azioni dell’Università di Firenze in materia che coinvolgono la ricerca, la formazione e la cittadinanza attiva in modo da portare la sostenibilità dalla teoria alla pratica e favorire l’adozione di buone pratiche. Il GO ha tra le mission redigere il piano per la sostenibilità e il bilancio di sostenibilità di Ateneo.

Referente

Gabriele Gentilini è il Referente del GO.

Performances ambientali dell'Università - Progetti e dati

Edilizia - Beni immobili e gestione patrimonio

Superfici coperte, scoperte, aree verdi e altro posseduti dall’ateneo oltre ai i canoni di locazione o di affitto versati o percepiti dall'ateneo

Bilanci preventivi e consuntivi

Personale

Energia

Consumi energetici - risparmio energetico e produzione di energia

Migliorare l’efficienza impiantistica ed architettonica degli edifici, aumentare progressivamente l’utilizzo delle fonti rinnovabili, mappare e monitorare costantemente gli edifici e i relativi consumi energetici, fare campagne di informazione e sensibilizzazione per un uso più razionale delle apparecchiature elettriche ed elettroniche e degli impianti sono alcuni degli obiettivi dell'ateneo resi operativi dal GO.
Maggiori informazioni

Rifiuti

Il Green Office promuove la differenziazione, riduzione, riciclo e recupero dei rifiuti con attenzione all’inquinamento e alla sfruttamento delle risorse.
Maggiori informazioni

Gestione dei rifiuti

Differenziazione, separazione dei rifiuti in fase di raccolta e scelta di oggetti dove sono state impiegate minori componenti inquinati per contribuisce a rendere l’ambiente più sano e una migliore gestione dei rifiuti è una delle priorità dello Sportello.

Ecotappe

Il Green Office, in collaborazione con altre strutture tecniche di Ateneo, coordina le azioni volte all’allestimento di zone di microraccolta differenziata “Ecotappe”.
Maggiori informazioni

Rifiuti speciali

Ecotappa per i rifiuti speciali

Sono attivi punti raccolta dedicati ai rifiuti speciali come pile, farmaci e toner etc.

Riduzione dei rifiuti

Il GO ha attivato programmi per la riduzione dell'uso di carta e plastica.

In particolare, ha incentivato la riduzione dell'uso e del riciclo della plastica e materiali sintetici che hanno assunto una rilevanza costante del vivere quotidiano.
Per la riduzione delle materie palstiche in ateneo:

Borracce

Dal 2016 al 2018 sono state distribuite 20 mila borracce per evitare lo spreco di acqua e il consumo di plastica monouso.
Per altre informazioni

Posate

In una mensa universitaria le posate di plastica usa e getta sono state sostituite con quelle lavabili.
Per altre informazioni

L’Ateneo ha messo in pratica azioni, in primo luogo per ridurre a livello preventivo la quantità dei rifiuti, riutilizzo e riciclo di

Arredi

L’Ateneo per ridurre la quantità dei rifiuti e oggetti ingombranti da trattare intende dare un utilizzo nuovo agli oggetti in esubero, in modo particolare gli arredi. L'amministrazione rialloca gli arredi ancora idonei per le parti e per i materiali durevoli e da degrado non rapido. Se non è possibile ricollocare gli oggetti ingombranti a nuovo utilizzo, perché troppo vetusti o per la mancanza di esigenze in relazione all’utilizzo, vengono smaltiti.
Maggiori informazioni

Consuntivo dei rifiuti per l’ultimo triennio

L'Ateneo ha messo in pratica tutte le azioni possibili, per ridurre a livello preventivo la quantità dei rifiuti ed oggetti ingombranti da trattare, mediante il riutilizzo degli oggetti in esubero, soprattutto per ciò che riguarda gli arredi ancora idonei.

Dati delle attività svolte per la differenziazione e recupero delle materie prime

Dati delle attività svolte per la differenziazione ed il conseguente recupero delle materie prime secondarie dei rifiuti speciali del nostro Ateneo per l’ultimo triennio.

Anno Materiali smaltiti non soggetti ad attività di recupero perchè pericolosi Materiali smaltiti della categoria non pericolosi con possibilità di essere recuperati Incidenza dei materiali non pericolosi recuperati Note
2016

Kg 93.026

Kg 525.277

Kg 445.076

 

2017

Kg 106.502

Kg 349.371

Kg 221.676.

 

2018

Kg 87.948

Kg 456.998

Kg 475.453

Dato riferito al 30 novembre 2108

Acqua

L'Università ha messo in atto varie iniziative:

Fontanelli

17 apparecchiature per l’erogazione di acqua da bere sono state installate presso varie sedi dell’Università di Firenze con la collaborazione di Publiacqua, gestore dell’acquedotto.
Dopo l'esperienza della fase sperimentale, sarà imminente la consegna di ulteriori 5 nuove apparecchiature a Firenze.
L'Ateneo, con l’erogazione gratuita di acqua da bere nel primo anno (nel 2018) di 110.780 litri, ha evitato l’utilizzo di di 221.560 bottiglie di plastica da mezzo litro e la formazione di circa 4 tonnellate di rifiuti in plastica, producendo inoltre un risparmio complessivo di circa 88.264 euro per i fruitori calcolati sull'acquisto di bottigliette d'acqua presso i distributori interni di bevande.
Per limitare l'utilizzo della palstica e sensibilizzare l’uso del fontanello pubblico sono state distribuite gratuitamente borracce di alluminio di vari colori con il logo dell'Ateneo.
Maggiori informazioni

Consumo degli erogatori d'acqua da bere - anno 2018 (1 gennaio - 30 novembre 2018)

Sede Consumo
in litri
Rilevamento diretto
dati consumo

Stima sintetica

Via Capponi, 9 - Firenze

5.055

x

 

Via Laura, 48 - Firenze

5.500

 

x

Dipartimento di Architettura - Piazza Ghiberti - Firenze

7.400

 

x

Biblioteca Umanistica - Piazza Brunelleschi - Firenze

3.611

x

 

Via Santa Reparata, 93 - Firenze

7.643

x

 

Plesso didattico e Biblioteca di Scienze - via Sansone - Sesto Fiorentino

10.500

 

x

Plesso didattico - via della Torretta - Firenze

7.054

x

 

Plesso didattico - viale Morgani, terreno - Firenze

4.300
(Luglio-Novembre 2018)

 

x

Plesso didattico - viale Morgani, piano primo - Firenze

11.450

 

x

Biblioteca Biomedica - Careggi - Firenze

7.400

 

x

Dip. Statistica - viale Morgani - Firenze

7.190

x

 

Novoli - edificio D4 - Firenze

6.600

 

x

Novoli - Edificio D5 - Firenze

6.177

x

 

Novoli - Edificio D6 - Firenze

5.200

 

x

Novoli Biblioteca Scienze Sociali - via Pandette, 2 - Firenze

2.200
(Settembre - Novembre 2018)

 

x

Rettorato - Piazza San Marco, 4 - Firenze

5.700

 

x

Santa Marta - Firenze

7.800

 

x

Totale acqua erogata in litri fino al 30 novembre 2018

110.780

 

 

Assistenza, richieste e informazioni

Per assistenza, domande e altri chiarimenti scrivere a assist-fontanelli(AT)unifi.it.

Sistema di irrigazione sostenibile

Il Sistema Museale di Ateneo ha realizzato un Sistema di irrigazione sostenibile "Slow Water" creato per le fioriture nei giardini e nelle terrazze in casi di crisi idrica.
Maggiori informazioni

Verde

La sostenibilità in ateneo ha riguardato anche la gestione agricola e del verde. Sono stati creati degli orti universitari per la residenza studentesca di viale Morgagni e nell’orto botanico.

Orti urbani

Sono stati creati 2 orti bioattivi nei terreni della Casa dello studente "Calamandrei" nel viale Morgagni (Firenze) che si aggiungono a quello già esistente presso l’Orto botanico. Sono coltivati con criteri rigenerativi e in maniera organica. L’attività in corso di sviluppo prevede di attrezzare a orto circa 100 mq di terreno.
Maggiori informazioni

Mobilità

Carta "Studente della Toscana"

Per agevolare gli studenti e stimolare l’uso dei mezzi pubblici, l'Università di Firenze, insieme alla Regione Toscana e alle altre università toscane, rilascia una carta per i propri studenti, libretto-tessera universitaria di riconoscimento, che funziona anche come titolo di viaggio sui mezzi pubblici urbani di Firenze (solo per gli studenti UNIFI con il contributo annuale di 48 euro). Permette l'accesso alle mense dell'Azienda regionale per il Diritto allo Studio e alle biblioteche.
Nel 2018 sono state distribuite 39.600 carte abilitate a questo servizio.
Per saperne di più

Mense e alloggi studenteschi

Mense

Il Green Office ha promosso l'uso di posate di metallo in una mensa, per la ridurre l’utilizzo di posate e stoviglie di plastica usa e getta nelle mense universitarie.
Ha operato perchè vengano scelti catering sostenibili facciano uso di contenitori, stoviglie, posate e bicchieri non usa-e-getta o almeno compostabili.
Maggiori informazioni

Lavagne sostenibili in Santa Teresa

Nell’ampliamento del plesso didattico di Santa Teresa l’ateneo ha sperimentato la realizzazione di lavagne sostenibili.
Maggiori informazioni

Negli ultimi tre anni il GO ha avviato la costruzione di un database sulle attività sostenibili di UNIFI e sulla gestione dell’energia e dei rifiuti negli edifici universitari e ha partecipato a varie conferenze e eventi divulgativi come il Festival dello Sviluppo Sostenibile, promosso dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) e il Secondo Simposio Internazionale sulla Sostenibilità nei Campus Universitari (SSUC - 2018)

 

 

 
ultimo aggiornamento: 28-Nov-2019
Unifi Home Page

Inizio pagina