Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Ateneo Sostenibile

Acqua

L'utilizzo razionale dell'acqua e delle altre risorse materiali è un altro tema importante per la sostenibilità. L'Università, per ridurre il consumo di bottigliette di plastica e di sensibilizzare gli studenti e il personale ad un uso più sostenibile della borraccia, e per permettere un risparmio idrico ha messo in atto varie iniziative:

Fontanelli

22 apparecchiature per l’erogazione di acqua da bere sono state installate presso varie sedi ( mappa) dell’Università di Firenze con la collaborazione di Publiacqua, gestore dell’acquedotto. 2 ulteriori apparecchiature sono state installate a Firenze per un totale complessivo di 24 fontanelli.

Gli impianti filtrano (secondo i parametri posti dalla normativa vigente) l’acqua dell’acquedotto e forniscono come prodotto finale acqua refrigerata, gassata e naturale, disponibile senza alcun costo e limitazione per gli studenti e per il personale dell’Università.

L’iniziativa, di elevato valore etico in riferimento alla sostenibilità e salvaguardia ambientale, si pone l’obiettivo di ridurre l’uso invasivo e eccessivo della plastica.

Con l’attuazione di questo importante progetto l'Ateneo, attraverso l’erogazione gratuita di acqua da bere dal 1 gennaio 2018 al 10 dicembre 2019 di 795.080 litri, ha prima di tutto evitato l’utilizzo di 1.368.600 bottiglie di plastica da mezzo litro.
In modo particolare ha sensibilizzato gli studenti nei confronti dell’utilizzo smodato della plastica.
Ciò ha consentito di evitare la formazione di circa 684 metri cubi di rifiuti in plastica, producendo inoltre un ingente risparmio complessivo per i fruitori calcolati sull'acquisto di bottigliette d'acqua presso i distributori interni di bevande.

Sulla base delle relazioni e convenzioni tra Unifi e Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana (DSU) sono stati consegnati tre fontanelli presso le sedi dell'Agenzia ad alta intensità di popolazione studentesca.

Informazioni e dati

Dove

I fontanelli sono a

Firenze

  • Rettorato - piazza San Marco, 4
  • Area Break - via Capponi, 9
  • Biblioteca Umanistica - Piazza Brunelleschi, 4
  • Via della Pergola, 60
  • Via Laura, 48
  • Via San Gallo, 10
  • Via Santa Reparata, 93
  • Dipartimento di Architettura (DIDA) - Piazza Ghiberti, 27
  • Plesso didattico - via della Torretta, 16
  • Campus delle Scienze sociali di Novoli - Biblioteca Scienze Sociali - via Pandette, 2
  • Campus delle Scienze sociali di Novoli - Edificio D 5 - via delle Pandette, 9
  • Campus delle Scienze sociali di Novoli - Edificio D 6 - via delle Pandette, 9
  • Campus delle Scienze sociali di Novoli - Edificio D4 - via delle Pandette, 9
  • Biblioteca Biomedica - Largo Brambilla, 3 – Careggi
  • Plesso didattico - viale Morgani, 40-44 - piano primo
  • Plesso didattico - viale Morgani, 40-44 - piano terreno
  • Dipartimento di Neuroscienze, Psicologia, Area del Farmaco e Salute del Bambino (NEUROFARBA) - viale Morgagni, 57
  • Dipartimento di Statistica, Informatica, Applicazioni "G. Parenti" (DISIA) - viale Morgani, 59
  • Dipartimento di Matematica e Informatica "Ulisse Dini" (DIMAI) - viale Morgagni, 67A
  • Scuola di Agraria - piazzale delle Cascine, 18
  • Scuola di Ingegneria - Santa Marta - via di Santa Marta, 3

Sono state installate 2 ulteriori apparecchiature in

  • Via San Bonaventura, 13 - Quaracchi - Firenze
  • Via Giorgio La Pira, 4 - Firenze

Sesto Fiorentino

  • Plesso didattico e Biblioteca di Scienze - via Sansone

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana (DSU)

  • Residenza Caponnetto - Compus delle Scienze Sociali di Novoli - via Miele, 3 - Firenze
  • Residenza Calamandrei - viale Morgagni, 51 - Firenze
  • Faculty Ristoro - via Lazzerini - Sesto Fiorentino.

Mappa

Borracce

La campagna di sensibilizzazione verso l’uso del fontanello pubblico è stata poi sostenuta dalla distribuzione gratuita di 20.000 borracce di alluminio con il logo dell'Ateneo di vari colori.

Sistema di irrigazione sostenibile

In tema di risparmio idrico, il Sistema Museale di Ateneo, cui afferisce l’Orto Botanico, ha realizzato l’allestimento dimostrativo di un Sistema di irrigazione sostenibile creato per non rinunciare alle fioriture nei giardini e nelle terrazze in casi di crisi idrica.

In due contenitori all’ingresso dell’Orto sono state interrate le ampolle di terracotta progettate e distribuite da Slow water, che consentono un risparmio fino al 60% di acqua nell’irrigazione delle piante; il sistema si presta bene sia per la coltivazione in terra che per quella in vaso.

Nel sistema della sub-irrigazione con ampolle l’acqua è utilizzata in maniera più efficiente rispetto ad altri metodi, dal momento che arriva direttamente alle radici senza dispersioni nel terreno così da favorire un accrescimento regolare e costante delle piante.

 
ultimo aggiornamento: 02-Lug-2020
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Page

Inizio pagina